martedì 22 novembre 2011

NYC - Natural Matte Foundation

Sono in crisi. So già che non uscirà una recensione negativa ma nemmeno una positiva.
Difficile definire positivo o negativo questo fondotinta.
Partiamo dall'inizio. Non ho mai acquistato nulla della marca NYC. Me la sono vista davanti un mese fa da Acqua e Sapone e memore delle numero recensioni positive lette, mi sono avvicinata allo stand.
Fondotinta a 3 euro... mh. Interessante. Potevo scegliere tra quello che si fonde con il colore della tua pelle e quello con finish mat. Ho scelto quest'ultimo perché ho trovato un colore che si sposava bene con il mio sottotono. Si chiama Natural Matte Foundation. Colore 002 sand, molto diverso dal "sand" di altre marche.
La prima settimana l'ho amato. Si stende benissimo, non lascia effetto lucido, ne basta poco, buona coprenza.
La seconda settimana l'ho odiato. Troppo scuro per la mia pelle. Si nota molto lo stacco con il collo, anche sfumandolo. Ho pensato di non averlo notato la settimana precedente con relativa crisi di disperazione per essere uscita di casa con quel mascherone in faccia.
Dopo averlo abbandonato per un po', l'ho ripreso la scorsa settimana: non è scuro per niente. Mi sta bene. Mi sono guardata sotto il sole, sotto luce artificiale gialla, e luce bianca. Nulla, perfetto. Dove sta il problema?

E me lo chiedo tutt'ora. L'ho messo anche ieri e non mi è dispiaciuto affatto. Dove ho sbagliato?
E soprattutto cosa devo aspettarmi dalle future applicazioni? 
Non è una questione di ossidazione del prodotto perché l'effetto "ho sbagliato gradazione del fondotinta" c'è da subito.
Possibile sia la stesura con pennelli diversi? Perché l'unica differenza é quella ragazzi, non so cos'altro pensare. Ho usato due pennelli a lingua di gatto, uno Bottega Verde e uno Zoeva, oltre a due diversi duo fibre: uno di Zoeva e uno di Kiko. Se non ricordo male il problema si è presentato quando l'ho steso con i pennelli duo fibre.
Voi che siete super esperti, mi confermate che potrebbe dipendere da quello?

Ragazzi, io non so se consigliarvi o meno questo prodotto. A me sta piacendo, però non vorrei incorrere ancora nel mascherone! Magari farò un aggiornamento più in là a seconda dei risulati che otterrò. Voi datemi il vostro parere. Graziu.








A sinistra fondo Sephora - a destra fondo NYC

4 commenti:

  1. Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte e se ti fa piacere partecipa al mio Giveway di Halloween ^^ Ciao, Annamaria
    http://mssmeraldina.blogspot.com/2011/10/giveway-halloween-gift.html

    RispondiElimina
  2. Ieri da Mac mi hanno confuso le idee con la differenza tra ombretti caldi e ombretti freddi. Sugli occhi avevo un aranciato brilloso, ma la ragazza mi ha detto che era un colore freddo. Non capisco

    RispondiElimina
  3. Beh l'arancione è un colore caldo su questo non c'è dubbio. Magari si stava riferendo al tuo sottotono e a come fare per metterlo in risalto... Non capisco altrimenti O.o

    RispondiElimina
  4. Io sono una di quelle ke si è ritrovata davanti allo stand NYC per purissimo caso , mentre ero da acqua e sapone,l'ho visto e mi è piaciuto molto, l'ho suocciato ed era perfetto , non mi ha dato mai problemi di nessun tipo e non mi ha fatto nessuna reazione. Personalmente a me è piaciuto tantissimo mi ci sono trovata splendidamente tanto è , che adesso sono alla terza confezione che compro (quindi io mi sento di consigliarvelo ).P.S -essendo molto scura in estate ho dovuto prendere la colorazione 004 sun beige , adesso mi è sorto un dubbio, siccome in inverno nn sono molto chiara e la colorazione mia per me è come se fosse una BB cream nn so se acquistare una colorazione più chiara o restare sempre sulla mia , ho bisogno di una mano, help me!

    RispondiElimina