martedì 26 aprile 2011

KABUKI - make up 1 : cultura 0

Porcaccia la miseriaccia. L'ignoranza incombe sopra la mia testa. Vergognus vergognam (...)
Ma vi pare che io non debba sapere cosa significhi originariamente una parola che uso praticamente ogni giorno?
Vi racconto:
Ieri, lunedì di Pasquetta, ho fatto la stessa cosa che avranno fatto milioni di giovani in tutta Italia: andare in una villetta fuori città per passare la giornata fuori con gli amici, pranzare assieme e dopo pranzo: giocare con i giochi di società. Nel caso specifico Taboo. Conoscete il gioco no? Fare indovinare una parola senza usare le 5 parole taboo scritte sotto di essa.
Molto divertente. Metti in moto il cervello e mostri al mondo il tuo livello di ignoranza.
Dopo un bel po' di carte, nel bel mezzo della partita, mi arriva la carta maledetta. Parola da indovinare: KABUKI. Faccio un salto sulla sedia, guardo le mie compagne di squadra (eravamo donne contro maschi) e mi dico: ora lo indovinano subito!

ALLOCCA IN AZIONE !

- "Ragazze, posso dire tutte le parole, è facile! E' il pennello bassetto e grassottello che si usa per stendere il fondotinta minerale!"
- ...silenzio...
- "Daiiii! Ve l'ho detto un sacco di volte! Come si chiama? Il mio è di Neve MakeUp!"
- "eeemmm... cavolo non mi ricordo..."

A quel punto il ragazzo che controllava la mia carta per verificare che non dicessi le parole taboo mi fa:
"Eli guarda che ti stai sbagliando, è un'altra cosa..."
"Noooo, lo so meglio dell'Ave Maria, sei pazzo? Certo che so cos'è !!!"
"Eli, leggi le parole taboo..."
"............... teatro.... giappone .....ma che caz.... "
Finito il tempo. Perso il turno.

Lacrime, disperazione.
Fase 1. Rabbia. Ore e ore di spiegazioni e dialoghi sul makeup buttate all'aria. Ma cosa fanno le mie amiche quando parlo? Dormono?!
Fase 2. Presa di coscienza. Si certo, sono laureata, lavoro da un paio d'anni, nelle mie materie sono ferrata e brillante... ma... non mi è mai venuto il dubbio che kabuki significasse qualcos'altro. In una sola parola: sono un' i-gno-ran-te.

MA per riparare a questo errore gravissimo, diffonderò il verbo, e spiegherò a tutti voi cos'è il Kabuki. Originariamente intendo.
Wikipedia dice:
Con il termine kabuki (歌舞伎) si indica una forma di teatro sorta in Giappone all'inizio del '600.
Per leggere tutto l'articolo cliccate QUI, e potrete capire anche perché hanno dato questo nome all'omonimo pennello.
Si però... chi glielo dice al signor Wiki che deve aggiungere un altro significato alla parola?!

18 commenti:

  1. Ahahahah! Non ti preoccupare queste gaffes capitano spesso e volentieri a chiunque! =) Almeno tu ti sei informata, c'è gente che fa finta di nulla e da la colpa al gioco che usa termini impossibili: non è mai troppo tardi per imparare no?
    Bacioni! =)

    RispondiElimina
  2. simpaticissimo questo post!!! sarei stata anch'io convintissima del significato della parola kauki..invece no, ha anche un doppio significato!! e va bene apprenderemo anche questo!!un bacione!

    RispondiElimina
  3. Ma suvvia, non darti dell'ignorante :) capita a tutti! Io conoscevo il teatro kabuki ma non avevo messo in relazione le due cose... pensa un po' XD quindi grazie per avermelo fatto scoprire!

    RispondiElimina
  4. Ahah, divertente. A me è capitato l'opposto, conoscevo il teatro kabuki e quando mi sono avvicinata al make up minerale e ho visto come chiamavano i pennelli sono rimasta interdetta. Non avevo collegato il pennello al fatto che gli attori di questo genere teatrale abbiano il viso completamente decorato: immagino che il legame sia lì. Cercate un po' su google immagini teatro kabuki, e vedrete che make up che vi verranno fuori! :D

    RispondiElimina
  5. Io conoscevo il teatro Kabuki prima del pennello per una coincidenza bizzarra: in un videogioco giapponese un personaggio aveva diverse maschere, tra le quali alcune del teatro Kabuki e Noh. Per curiosità avevo cercato questi termini e così ho conosciuto il significato di questa parola.
    Non sei certamente ignorante, del resto è qualcosa di esotico e elitario, tantissime persone ignorano parole ben più comuni di "Kabuki".

    RispondiElimina
  6. La cosa veramente spiacevole non è l'ignoranza della parola kabuki ma la disattenzione delle tue amiche quando parli di make-up, ecco! Avrebbero dovuto indovinare all'istante, togliendoti dall'impaccio!!
    Credo tu sia una blogger molto simpatica, ti seguirò con piacere.

    RispondiElimina
  7. ahahah forte questo post!!
    e molto carino anche il blog!
    mi sa che mi iscrivo!!
    baci ^_^

    RispondiElimina
  8. hihihi!!! io adoro taboo, mi faccio sempre delle grasse risate!!
    comunque non ti preoccupare io so cos'è il kabuki solo perchè sono una fan del giappone, ma non so quanti altri lo sappiano!

    RispondiElimina
  9. C'è una sorpresina per te nel mio blog!
    ^_^

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ahahahahah!!!!! Divertentissimo!

    RispondiElimina
  12. Ciao, se passi sul mio blog c'è una sorpresa per te ^_*. Spero ti faccia piacere. Kiss

    RispondiElimina
  13. GiveAway in corso in collaborazione con SIGMA!!
    se ti va di partecipare sei la benvenuta!
    info e regolamento qui:
    http://polveredistelle-makeup.blogspot.com/2011/04/giveaway-sigma-fino-al-20-maggio.html

    RispondiElimina
  14. Splendido!!! Ti seguo!

    http://atouchofashion.blogspot.com

    Kiss

    RispondiElimina
  15. hihihihi!articolo INTERESSANTISSIMO e ISTRUTTIVO!!!anche il tuo blog è carino, mi iscrivo...se ti va passa dal mio, sn una nuova blogger, un bacio!

    http://beautyreviews-dani.blogspot.com/

    RispondiElimina
  16. non prendertela! mica siamo delle macchine, può succedere di non sapere qualcosa, non c'è niente di mostruoso in questo e poi l'importante è rispondere con la parola esatta, se poi noi gli attribuiamo tutto un altro significato pazienza :P

    RispondiElimina
  17. Un piccolo award per te nel mio blog! :)

    RispondiElimina